Percorso:ANSA > Motori > In Breve > Cina, acquista minibus con 100 mila banconote da 1 yuan

Cina, acquista minibus con 100 mila banconote da 1 yuan

Prima della vendita quattro impiegati hanno contato per ore

07 giugno, 13:12
Cina, acquista minibus con 100 mila banconote da 1 yuan Cina, acquista minibus con 100 mila banconote da 1 yuan

ROMA - Quando il signor Zhao si è presentato in una concessionaria di Zhengzhou, nella provincia cinese di Henan, per acquistare un minibus dal prezzo di 153.800 yuan (circa 19 mila euro) nessuno avrebbe potuto immaginare che la risposta data - "pago in contanti" - si sarebbe trasformata in un evento da Guinness Book. Al momento di saldare la fattura, infatti, il signor Zhao ha mostrato diversi sacchi e scatoloni che aveva nel bagagliaio dell'auto, invitando gli impiegati ad aiutarlo a concludere l'acquisto. Circa 100.000 banconote da 1 yuan, pari a 0,13 euro, oltre a monetine di vario valore per saldare la differenza tra la vecchia auto data in permuta e il nuovo minivan, che hanno richiesto ore di lavoro da parte di Chen Ying, cassiere della concessionaria e di altri tre impiegati per controllare non solo l'intero ammontare ma anche per verificare che le banconote fossero ancora in corso e non troppo danneggiate. Titolare di una piccola tipografia per la stampa su plastica di Jining City, nella provincia cinese dello Shandong, Zhao si è giustificato precisando che i suoi clienti, quasi tutti venditori ambulanti di bibite e cibo, lo pagano abitualmente in contanti usando banconote da 1 yuan.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA