Percorso:ANSA > Nuova Europa > Romania > Coronavirus: in Romania si dimette il ministro della salute

Coronavirus: in Romania si dimette il ministro della salute

Totale contagi sale a 906, 17 i decessi, nuove restrizioni

26 marzo, 19:07
(ANSA) - BUCAREST, 26 MAR - Il governo della Romania, entrato in carica appena dodici giorni fa con la riconferma del liberale Ludovic Orban, perde già il suo primo pezzo. Si è dimesso infatti stamane il ministro della salute Victor Costache, ufficialmente per motivi personali e professionali secondo quanto dichiarato in conferenza stampa dal premier.

"Mi rammarico della sua scelta - ha detto Orban - ma la comprendo. Proporrò al presidente Iohannis la candidatura del segretario di stato Nelu Tataru". Le dimissioni di Costache arrivano con il paese in piena emergenza coronavirus. Nelle ultime 24 ore si sono registrati 144 nuovi casi che hanno portato il totale degli infetti a quota 906. Si sono registrati 17 decessi, mentre sono 86 le persone guarite. A partire da oggi il paese è entrato in quarantena e le autorità hanno imposto misure ancora più restrittive seguendo il modello Italia. Da quando è cominciata l'emergenza, la polizia ha inflitto ai trasgressori delle ordinanze multe per 7,4 milioni di lei (circa 1.5 milioni di euro). (ANSA)
© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati