Embraco: lavoratori incatenati davanti sede Whirpool di Pero

Nuova manifestazione per chiedere pagamento stipendi

(ANSA) - TORINO, 20 FEB - I lavoratori della ex Embraco di Riva di Chieri sono ritornati a Pero (Milano), dove hanno sfilato in corteo intorno alla sede Whirlpool e hanno bloccato il traffico lungo la rotonda. Cinque di loro si sono simbolicamente incatenati.
    La nuova protesta è stata decisa per sollecitare il pagamento degli stipendi fermi da dicembre e della tredicesima. I lavoratori hanno spiegato che non andranno via finché non avranno certezze. Nell'incontro del 3 febbraio al Mise la Whirlpool si era impegnata a sbloccare i pagamenti entro due settimane. I lavoratori hanno anche incontrato l'avvocato Giorgio Mariani della Deloitte incaricata da Whirlpool di seguire la vicenda dal punto di vista legale. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie