Sessantamila mascherine chirurgiche a Rsa

Seconda tranche distribuita dopo le prime 42mila lavabili

(ANSA) - TORINO, 04 APR - A residenze per anziani e presidi socio assistenziali del Piemonte sono state distribuite 60 mila mascherine di tipo chirurgico. E' la seconda tranche - annuncia la Regione - che fa seguito a una prima distribuzione di 42 mila dispositivi lavabili.
    "Questa fornitura - sottolinea Chiara Caucino, assessore al Welfare - è un passo importante per dare adeguata protezione a chi rischia la vita ogni giorno, mettendosi al servizio di chi ha più bisogno.
    La Regione si sta muovendo con tutti i mezzi a disposizione per la tutela dei lavoratori e degli ospiti dei presidi socio-assistenziali. Gli assessorati lavorano in sinergia e sono pienamente operativi per affrontare nel modo più incisivo e concreto possibile questa emergenza".
    L'assessore alla Protezione civile, Marco Gabusi, ringrazia tutti coloro che lavorano in prima linea: "donne e uomini di grande coraggio che non si risparmiano mai, dedicandosi agli altri senza indugio e senza paura". Il loro supporto, osserva, si esprime non solo con le operazioni assegnate ma va ben oltre, e "si manifesta nelle parole di incoraggiamento, nei sorrisi e nei gesti di umanità che possono fare la differenza". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie