ADM sventa truffa, sequestrate 100 mila mascherine

Dispositivi destinati a farmacie e cooperativa

(ANSA) - TORINO, 29 MAG - I funzionari dell'Agenzia Dogane e Monopoli (ADM) di Torino, Reparto Antifrode, hanno sequestrato 100 mila mascherine e sventato una truffa ai danni di farmacie del torinese e di una cooperativa che svolge attività di assistenza residenziale per anziani e disabili, convenzionata con la Regione Piemonte e con il Comune di Torino.
    Il sequestro è avvenuto grazie ale attività di controllo e monitoraggio un'operazione d'importazione di 100.000 mascherine dichiarate da un imprenditore cinese non Dispositivi di Protezione Individuale (DPI) e non Dispositivi Medici (DM), ma che sarebbero state rivendute successivamente come chirurgiche.
    Gli acquirenti avrebbero acquistato mascherine sprovviste dei previsti requisiti di protezione dal contagio Covid-19 "con gravi ripercussioni sotto l'aspetto sanitario".
    L'imprenditore è stato segnalato alla Procura della Repubblica che sta coordinando le indagini, tuttora in corso. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie