Press Release

Mediazione familiare: un blog per conoscere il diritto di famiglia dando prima voce ai sentimenti

 © ANSA
COMUNICATO STAMPA - Responsabilità editoriale Pagine Sì! SpA

Gestire e risolvere i conflitti in famiglia dal punto di vista emozionale prima che legale, è possibile?

Secondo Anika Martella è indispensabile e, a supportare la sua tesi, ormai numerosi e recenti studi neuroscientifici sanciscono che “le nostre decisioni vengono influenzate per il 95% a livello emozionale prima che siano giustificate a livello razionale”. Comprendere e comunicare con queste emozioni aiuta quindi a prendere decisioni più equilibrate e, magari, più condivise tra le parti. E allora aiutiamo le persone e le famiglie in conflitto - dice Anika - a percepire e condividere i rispettivi aspetti emotivi sulle questioni, prima di procedere a livello “logico-legale”.

Questa è la sua mission e per questi motivi ha creato il blog Chedirittiho.it, blog specializzato in Diritto di Famiglia e delle Persone che vuole innanzitutto usare una comunicazione semplice, empatica, discorsiva e rispettosa degli aspetti emozionali delle persone che cercano, oltre a consigli legali, comprensione e chiarezze sulle loro emozioni e sui delicati equilibri che si creano tra famigliari e/o coppie, di qualunque genere esse siano. Vanno infatti considerati – aggiunge – alcuni aspetti sociali oltre che emozionali che oggi più di prima assumono valenze importanti quanto trascurati dal “semplice” approccio legale; immaginiamo ad esempio le incomprensioni che possono nascere quando ci sono di mezzo delle adozioni oppure le diverse interazioni sociali ed interpretative tra componenti di coppie omo ed etero.

Laureata in Giurisprudenza, Anika Martella è una stimata giurista e mediatrice familiare oltre che blogger, al servizio delle tante famiglie e singole persone che, in preda a conflitti e problemi attinenti ai propri diritti, necessitano di consigli e comprensione prima di decidere con maggior equilibrio e lucidità il “cosa è meglio fare” per sè stessi e per gli altri.

 

Photo credit Luca Furlanut

  • Pagine Sì! SpA
  • 07 agosto 2020
  • 11:52

Condividi la notizia

Vai al Canale: ANSA2030
Modifica consenso Cookie