Centro di Assoprevidenza-commercialisti

Presentato progetto, idea collaborazione con Casse professionali

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - Lanciato oggi, a Milano, il 'Centro di tutela dei diritti degli azionisti istituzionali', promosso da Assoprevidenza e dal Consiglio nazionale dei commercialisti (Cndcec), con l'intento di "contribuire alla promozione, al coordinamento e allo sviluppo della partecipazione attiva degli investitori previdenziali e assistenziali nella vita corporativa delle società quotate in cui investono, un'attività che si collega direttamente anche all'applicazione dei criteri Esg", ovvero dei principi di rispetto ambientale, sociale e di buon governo. Il Centro, con sede a Roma, dice il presidente di Assoprevidenza Sergio Corbello avvierà "ogni utile forma di dialogo e collaborazione con Assogestioni e con l'importante iniziativa di aggregazione che ha visto recentemente protagonista il comparto delle Casse professionali di primo pilastro con la nascita di Assodire-Associazione degli investitori responsabili", fondata da Enpam (medici ed odontoiatri), Cassa forense (avvocati) e Inarcassa (ingegneri ed architetti). La presidenza e la vicepresidenza dell'organismo, di durata triennale, spettano, a rotazione, ad un rappresentante dei soci e, recita una nota, "in sede di atto costitutivo la carica di presidente è stata attribuita al segretario nazionale del Cndcec Achille Coppola e quella di vicepresidente a Corbello, mentre "altri due componenti del Consiglio direttivo indicati da Assoprevidenza sono Alessandro Baldi e Ivonne Forno" e per l'Ordine dei commercialisti "sono stati nominati Simona Bonomelli e Massimo Scotton", si legge, infine. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie