Enasarco, sì ad agevolazioni per giovani professionisti iscritti

Contributi 'soft' per aiutare ingresso e permanenza associati

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 27 LUG - Il ministero del Lavoro, di concerto con quello dell'Economia, ha approvato la delibera dell'Assemblea dei delegati dello scorso dicembre con cui sono state introdotte alcune modifiche al Regolamento delle attività istituzionali dell'Enasarco, Ente di previdenza degli agenti di commercio e dei consulenti finanziari, e tra le novità, si ricorda nell'ultimo numero della newsletter della Cassa, "è stata prevista una agevolazione contributiva per i giovani agenti al fine di favorirne l'ingresso e la permanenza nella professione. In particolare, grazie all'introduzione dell'articolo 5 bis del Regolamento, "Agevolazioni giovani agenti", è stato previsto un regime contributivo agevolato (con riduzione dell'aliquota da 6 a 10 punti, a seconda dei casi) per quegli agenti che nel triennio 2021-2023 vengono iscritti all'Ente per la prima volta, oppure ricevono un nuovo incarico di agenzia dopo tre anni di inattività. Le agevolazioni sono valide per gli iscritti fino a trent'anni di età (fino al compimento del trentunesimo compleanno) e che svolgono attività di agenzia in forma individuale", si precisa. Su www.enasarco.it tutti i dettagli sulle misure agevolative per i professionisti.
    (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie