Covid-19, ecco piano riapertura esperti

Proposta scientifica firmata da presidente Cassa medici (Enpam)

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 14 APR - Un altissimo numero di test sia virologici che sierologici, nell'ordine di "molte migliaia alla settimana nella popolazione generale asintomatica" e "mandato legale di proporre in modo tempestivo e possibilmente vincolante provvedimenti flessibili in risposta a segnali di ritorno del virus, tra cui forme di isolamento sociale (come sospensione di attività, eventi sportivi, scuole, etc)", nonché "potenziamento di specifiche strutture sanitarie". Lo si legge nella proposta scientifica sulla riapertura dell'Italia, ora alle prese con l'emergenza Covid-19, lanciata oggi da medici e scienziati su 'Medical Facts', magazine online di informazione scientifica con la direzione di Roberto Burioni, firmatario dell'iniziativa insieme ad alcuni esponenti della comunità medico-scientifica nazionale, tra i quali ci sono i presidenti dell'Enpam (Ente nazionale di previdenza dei medici e degli odontoiatri) e della Fnomceo (la Federazione degli Ordini dei 'camici bianchi') Alberto Oliveti e Filippo Anelli. Nel piano viene, tra l'altro, indicata la condivisione della strategia comunicativa con l'Ordine professionale dei giornalisti per evitare, si legge, "i danni potenziali sia dell'allarmismo esagerato, che della sottovalutazione facilona, o addirittura negazionista". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


      Modifica consenso Cookie