Intesa commercialisti-Cdp-Aicec per attività imprese all'estero

Alleanza per effettuare 'road show' promozionali in 2019-2021

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 02 LUG - Alleanza siglata tra Cassa depositi e prestiti (Cdp), il Consiglio nazionale dei commercialisti e l'Associazione per la promozione e lo sviluppo dell'nternazionalizzazione delle competenze tecniche dei commercialisti (Aicec) per "facilitare la promozione di iniziative volte a sostenere l'accesso al credito delle imprese, anche in ottica di internazionalizzazione"; l'intesa farà scattare, tra l'altro, 'roadshow' territoriali per promuovere il nuovo piano Industriale 2019-2021. Verra così "garantita", afferma il responsabile della Divisione Cdp Imprese Nunzio Tartaglia "più ampia diffusione degli strumenti che Cdp mette a disposizione del tessuto produttivo italiano e avremo più occasioni di confronto con le imprese per comprenderne meglio le esigenze e migliorare la nostra offerta prodotti". Per il numero uno dell'Ordine dei commercialisti italiani Massimo Miani, "dopo gli accordi di collaborazione degli scorsi anni con Sace e Simest, società appartenenti al Gruppo Cdp, quello sottoscritto oggi è un nuovo strumento per fornire ai professionisti un 'know how' idoneo ad ampliare l'offerta di servizi di consulenza professionale ai propri clienti, incrementando la conoscenza delle opportunità a sostegno dei progetti di internazionalizzazione e di sviluppo delle imprese". A giudizio del presidente dell'Aicec Giovanni Parente, "le iniziative che scaturiranno dal protocollo siglato oggi potranno costituire una opportunità di crescita ulteriore per le imprese e per i professionisti interessati ad affrontare con maggiore consapevolezza la sfida della internazionalizzazione", si chiude la nota congiunta. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie