Commercialisti, Ordini professionali facciano patto con Casse

Miani a 'webinair' Adepp, 'servono investimenti strategici'

Redazione ANSA ROMA

(ANSA) - ROMA, 11 GIU - "Lavorare e ragionare insieme come Ordini e insieme alle Casse è sicuramente un bisogno per condividere non solo assistenza, ma investimenti strategici.
    Dobbiamo cambiare e far cambiare paradigma. Tecnologie, innovazione, specializzazione sono le parole che devono essere supportate da investimenti, Gli Ordini non possono investire, devono fare un patto con le Casse". Parola del presidente del Consiglio nazionale dei commercialisti e dell'associazione 'Economisti e giuristi insieme' Massimo Miani, intervenuto oggi al 'webinair' organizzato dall'Adepp, l'Associazione degli Enti previdenziali privati, guidata a Alberto Oliveti. "Negli ultimi 12 anni abbiamo affrontato diverse crisi ma fino ad oggi anche se il mondo dell'occupazione registrava un segno negativo compresi i lavoratori autonomi (- 11,2%) i liberi professionisti crescevano raggiungendo il 28% in più. E, se anche il calo dei redditi non evidenzia i segni profondi della crisi in atto, è indubbio che questa pandemia incrementerà il divario tra chi guadagna perché è riuscito a specializzarsi e riqualificarsi e chi non è riuscito a fare questo percorso", ha chiuso. (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Archiviato in


        Modifica consenso Cookie