Percorso:ANSA > Salute e Benessere > Medicina > Salute: 1 pediatra su 4 propone anche cure non convenzionali

Salute: 1 pediatra su 4 propone anche cure non convenzionali

04 maggio, 15:15
(ANSA) - ROMA, 04 MAG - Fitoterapia e omeopatia, e talvolta persino l'agopuntura. Sono le terapie non convenzionali che cominciano a fare breccia anche tra chi cura i piu' piccoli, tanto che un pediatra su quattro ormai associa, in genere per le patologie meno gravi, alle cure tradizionali quelle alternative.

E' un risultato dell'indagine promossa dalla Sip, la Societa' italiana di pediatria, che sara' presentata al congresso nazionale di Roma dal 9 all'11 maggio.

Otto su dieci medici che usano la medicina alternativa, comunque, non la sostituiscono alla medicina classica, ma la 'associano' ad esempio ai farmaci allopatici. Le cure complementari, in generale, vengono valutate come utili a migliorare, come spiega il presidente della Sip, Alberto Ugazio, il ''vissuto'' della malattia quindi accolte ''con favore'', anche perche' cosi' i pediatri ''confermano la propria vocazione ad un approccio unitario alla salute del bambino''. (ANSA)
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA