Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Home

Il lago Maracaibo è la 'capitale' dei fulmini

Il lago venezuelano Maracaibo ha il record mondiale dei fulmini (fonte: NASA)

Il lago venezuelano Maracaibo è il luogo della Terra più colpito dai fulmini, al ritmo di 233 per chilometro quadrato l'anno, e strappa il primato al bacino del fiume Congo: la nuova classifica si deve alla missione della Nasa Tropical Rainfall Measurement

Acceleratore Lhc riparte il 4 maggio, dopo danni causati da una faina

L'acceleratore Lhc pronto a ripartire dopo il guasto provocato da una faina  (fonte: CERN)

L'acceleratore più grande del mondo, l'Lhc del Cern di Ginevra, è pronto a ripartire dopo il guasto tecnico provocato da una faina saltata su un trasformatore. "I controlli sono appena conclusi e risulta che uno dei terminali del trasformatore è stato leggermente danneggiato

Ricostruite le migrazioni dell'Era Glaciale

Rappresentazione artistica di un uomo vissuto nell'Era glaciale (fonte: Stefano Ricci)

Fin dalla preistoria l'Europa è stata attraversata da grandi ondate migratorie, causate dal clima. E' successo nel corso dell'ultima Era glaciale, con l'avanzare e il ritirarsi dei ghiacciai

Debutto nel 2019 per il lanciatore Vega C

Rappresentazione grafica dei nuovi lanciatori europei Vega C e Ariane 6 (fonte: ESA)

Sarà il 2019 l'anno del debutto della nuova famiglia di lanciatori europei, a partire dall'evoluzione di Vega, il Vega C. Lo ha detto il direttore generale dell'Agenzia Spaziale Europea (Esa), Johann-Dietrich Woerner, nella visita negli stabilimenti della Avio

Varato il Programma Nazionale della Ricerca, da 2,5 miliardi

Varato il Programma nazionale della Ricerca, da 2,5 miliardi (fonte: Flowcomm via Flickr CC BY-SA)

E' stato varato il Programma Nazionale della Ricerca, il documento che stanzia 2,5 miliardi per gli investimenti pubblici destinati alla ricerca scientifica, il 40% dei quali destinati al capitale umano

Farmaco anticancro 'cancella' il ritardo mentale nei topi

Cellule staminali  nervose dei topi (fonte: Yue Li)

Un farmaco anticancro sperimentale potrebbe essere la chiave per il trattamento di una delle forme più comuni di ritardo mentale di origine genetica, la sindrome dell'X fragile. Sperimentato nei topi, il farmaco ha dimostrato di essere in grado di far regredire la malattia