Percorso:ANSA > Scienza&Tecnica > Home

Il diario di @astroSamantha

Il braccio robotico Dextre al lavoro all'esterno della Iss (fonte: Samantha Cristoforetti, ESA, NASA)

Samantha Cristoforetti gioca su twitter e presenta il robot Dextre, preceduto da un tweet di suspance. Ecco i cinguettii dallo spazio e le foto del robottino "di quartiere", il braccio robotico al lavoro all'esterno della Stazione Spaziale Internazionale

Decifrata la 'stele di Rosetta' del sistema immunitario

Decifrata la 'stele di Rosetta' del sistema immunitario (fonte: Antonino Cassotta e Mathilde Foglierini)

Scoperta la 'stele di Rosetta' del sistema immunitario: è la chiave di decodifica per tradurre e comprendere il linguaggio con cui le cellule di guardia al nostro organismo (linfociti T) rispondono all'attacco di virus, batteri, parassiti, funghi e tumori

Rallentata la velocità della luce che viaggia nell'aria

I due fotoni al centro dell'esperimento hanno raggiunto il traguardo con velocità diverse (fonte: D. Giovannini – Università di Glasgow)

Per la prima volta è stata rallentata la velocità della luce che viaggia nello spazio libero, cioè senza attraversare materiali come vetro o acqua: il risultato è stato ottenuto facendo passare il fascio di luce attraverso una 'maschera' che modifica la struttura dei fotoni

Opportunity festeggia 11 anni su Marte

Vista del cratere Endeavour scattata da Opportunity per i suoi 11 anni su Marte (fonte: NASA/JPL-Caltech/Cornell Univ./Arizona State Univ)

Il rover Opportunity della Nasa festeggia il suo undicesimo anniversario su Marte, e lo fa regalandoci una vista mozzafiato ripresa da 'Cape Tribulation', un'area sul bordo del cratere Endeavour posta a 135 metri di altitudine

L'irresistibile fascino dell'astronauta, nell'ANSA Scienza Lab

L'astronauta dell'Esa, Paolo Nespoli (fonte: ESA,NASA)

Impossibile resistere al fascino delle storie dall'avamposto umano nello spazio: sono volate in un lampo le 2 ore di intervista fatta da due classi romane di un liceo classico all'astronauta Paolo Nespoli, ospite di ANSA Scienza Lab

Laser trasforma metalli in 'supermateriali'

Le scanalature generate dal laser sopra una superficie di platino (fonte: Guo Lab/Università di Rochester)

Grazie al bombardamento con brevissimi impulsi laser, è possibile ridisegnare la superficie dei metalli trasformandoli in supermateriali: autopulenti, idrorepellenti e capaci di assorbire la luce