Oltre un 1,5 mln per imprese area sisma

Agabiti, risorse per consolidamento settore turistico

(ANSA) - PERUGIA, 20 FEB - Un milione e mezzo di euro a sostegno delle imprese del cratere del terremoto 2016: è quanto prevede un atto deliberato nel corso dell'ultima seduta dalla Giunta regionale, su proposta dell'assessore Paola Agabiti. Le risorse, provenienti del Programma operativo regionale del Fondo europeo di sviluppo rurale 2014-2020, sono destinate come "Supporto allo sviluppo di prodotti e servizi complementari alla valorizzazione di identificati attrattori culturali e naturali del territorio, anche attraverso l'integrazione tra imprese delle filiere culturali, turistiche, sportive, creative e dello spettacolo e delle filiere dei prodotti tradizionali e tipici". "Riusciamo, in questo modo, a mettere a disposizione delle imprese ulteriori risorse utili alla loro valorizzazione ed al consolidamento di un settore, come quello turistico, estremamente cruciale per la nostra regione" ha detto l'assessore Paola Agabiti. Sono ammessi a contributo - spiega la Regione - interventi relativi a investimenti in impianti, beni strumentali, arredi e prodotti hardware e software coerenti all'attività svolta, investimenti per l'innalzamento della qualità dei servizi e delle strutture, escluse le opere murarie, ad eccezione di quelle connesse al potenziamento dei beni strumentali. L'importo di spesa ammissibile - è detto ancora in una nota di Palazzo Fonini - potrà andare da un minimo di 20 mila a un massimo di 100 mila euro. Deliberato lo stanziamento, il Servizio Turismo, commercio, sport della Regione predisporrà ed emanerà il bando destinato ad imprese culturali, creative, di spettacolo, commerciali, turistiche, di servizi, di artigianato artistico e sportive che siano costituite e attive al momento della presentazione della domanda. (ANSA).
RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA




Modifica consenso Cookie