Borsa:Milano in rialzo spinta da petroliferi,sprint Leonardo

Avanza Unicredit, giù Mps. Spread Btp-Bund a 116 punti

(ANSA) - MILANO, 04 DIC - La Borsa di Milano (+0,5%) prosegue la seduta in rialzo, spinta dai petroliferi dopo l'accordo Opec sull'aumento della produzione del greggio da gennaio. Sprint di Leonardo che cresce del 4,2%. Lo spread tra Btp e Bund è stabile a 116 punti base, con il rendimento del decennale italiano allo 0,60%.
    Tra i titoli legati al petrolio avanza Saipem (+3,9%), Eni (+2,6%) e Tenaris (+2,1%). Avanzano anche le banche con il Creval (+3%), alle prese con l'Opa di Credit Agricole, Intesa (+1,6%), Mediobanca (+1,5%), Bper (+0,6%). Bene Unicredit (+0,6%), alle prese con la ricerca del nuovo ceo, mentre è in calo Mps (-0,3%), con il tentativo di un futuro matrimonio.
    In luce Pirelli (+2,5%), Fca (+1,9%) e Cnh (+0,8%) mentre Ferrari (+1,7%) arranca in fondo al listino. In terreno positivo Mediaset (+2,7%) e Tim (+1,7%), con la smentita di Vivendi sull'ipotesi che Arnaud de Puyfontaine sarebbe in difficoltà per gli investimenti fatti nelle due società italiane. (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video Economia



        Vai al sito: Who's Who

        Modifica consenso Cookie