Anima: resiste a Covid, utile e ricavi semestre in crescita

Commissione gestione in calo ma salgono quelle di incentivo

(ANSA) - MILANO, 30 LUG - Anima holding chiude il primo semestre con un l'utile netto di 72,6 milioni di euro, in crescita del 15% rispetto ai 63,4 milioni di euro del apri periodo dello scorso anno. L'utile netto normalizzato (che non tiene conto di costi e/o ricavi straordinari e/o non monetari fra i quali gli ammortamenti di intangibili a vita utile definita) è stato di 94,1 milioni di euro (+19% sul semestre 2019).
    Le commissioni nette di gestione hanno raggiunto i 135,4 milioni di euro (-4%). Nel corso dei primi sei mesi dell'esercizio le commissioni di incentivo sono state pari a 36,7 milioni di euro (in forte incremento rispetto ai 9,6 milioni di euro del semestre 2019). Considerando queste ultime e gli altri proventi, i ricavi totali si sono attestati a 185,7 milioni di euro (+14%) .
    La raccolta netta (escluse le deleghe assicurative di Ramo I) è stata positiva per oltre 0,6 miliardi di euro nei primi sei mesi del 2020; il totale delle masse gestite a fine semestre è pari a circa 183,4 miliardi di euro, in calo di circa l'1% rispetto ai 185,7 miliardi di euro al 31 dicembre 2019. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video Economia




      Modifica consenso Cookie