Basket: per Italia test Russia,Sacchetti 'vedo facce giuste'

Domani il match a Napoli, ct "curioso vedere risposta ragazzi"

(ANSA) - ROMA, 19 FEB - La nazionale azzurra di basket torna a Napoli dopo oltre 50 anni per affrontare, domani, la Russia nella prima partita delle qualificazioni all'Europeo 2021. Il ct, Meo Sacchetti, al termine dell'allenamento serale ha deciso di lasciar fuori dal roster dei 12 Francesco Candussi e Andrea Mezzanotte, per aprire un percorso che comunque è già segnato, visto che l'Italia è comunque già qualificata al torneo continentale che si giocherà anche a Milano.
    "Stiamo lavorando per il presente, abbiamo convocato giocatori che stanno facendo bene in campionato, o che hanno prospettive - ha affermato il ct, Meo Sacchetti -. Se diventeranno importanti per la Nazionale? Ce lo auguriamo tutti.
    Affrontiamo una squadra di buon livello, sono curioso di vedere le risposte di questi ragazzi. Sicuramente in questi giorni sto vedendo le facce giuste". "Napoli ci ha accolto con un entusiasmo incredibile - ha sottolineato il presidente della Fip, Gianni Petrucci - e qui è stato organizzato un evento di grande richiamo, in una città in cui la Nazionale mancava da troppo tempo. Sacchetti ha convocato giocatori giovani, una mossa intelligente, che porta novità e pertanto curiosità. La Russia è una squadra forte, ma noi ci proveremo. Speriamo di fare una bella figura davanti agli oltre 4.000 del PalaBarbuto".
    (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA




      Modifica consenso Cookie