Coronavirus: in Trentino tra i 1.000 ed i 1.500 asintomatici

Apss, percentuale positivi ancora alta rispetto ad altre Regioni

(ANSA) - TRENTO, 01 GIU - "Quello che conta dal nostro punto di vista è la percentuale di positività di tamponi, che in Trentino è ancora molto alta rispetto alle altre Regioni, ma si sta sempre riducendo. Detto questo, da un'analisi fatta dal Dipartimento di prevenzione con la direzione sanitaria, che ha tutti i flussi dei dati, riteniamo che siano presenti in Trentino tra i 1.000 e i 1.500 positivi, perlopiù soggetti asintomatici che troviamo in campagne di screening che continuiamo a fare sul territorio". Lo ha detto il direttore del Dipartimento prevenzione dell'Azienda sanitaria di Trento, Antonio Ferro, nel corso della conferenza stampa online della task force provinciale.
    "Questo ci dà un alert importante sulla necessità di mantenere le misure di distanziamento, mantenere le mascherine e non creare assembramenti perché dobbiamo salvaguardare la popolazione più fragile, quella con malattie cronico-degenerative e gli anziani sopra i 75 anni, che in termine di mortalità hanno pagato per il 90% delle morti che abbiamo registrato. Ci deve essere un patto tra generazioni e quelle più giovani devono sacrificarsi e porre molta attenzione", ha aggiunto Ferro. (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Videonews Alto Adige-Südtirol

      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie