Comunali:Rinascimento Aosta precisa, Sgarbi non in direttivo

'Movimento democratico e trasparente'

"Riteniamo importante, onde evitare fraintendimenti e strumentalizzazioni, precisare che il Prof. Vittorio Sgarbi è un sostenitore del nostro progetto e della nostra visione come anche altri esponenti di ambiti diversi a livello regionale e nazionale. Come chiaro da atto costitutivo e website di Rinascimento Valle d'Aosta, il Prof. Vittorio Sgarbi non riveste e non ha mai richiesto ruoli nel Direttivo o all'interno del Movimento". Lo precisa, in una nota, il movimento Rinascimento Aosta che esprime Giovanni Giardini come candidato sindaco della città al ballottaggio del 4 e 5 ottobre prossimi. "Il Prof. Vittorio Sgarbi - spiega - è uno dei massimi esperti a livello mondiale del Rinascimento italiano che tra l'altro racconta magistralmente nei suoi spettacoli teatrali (Leonardo, Raffaello, Caravaggio, Michelangelo…) e nei suoi libri. Il nostro pensiero è universale e patrimonio di tutti coloro che credono nel senso autentico della politica, ossia azione per il bene della Polis, della Città e questo significa che in Rinascimento Valle d'Aosta non esistono ideologi, savant, mentori e registi". Rinascimento Aosta puntualizza ancora: "Siamo un movimento democratico e trasparente, la cui forza è il gruppo, l'insieme e il parlare un linguaggio universale, vicino ai bisogni della gente".
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie