Covid: Gimbe, Vda peggiora per numero tamponi effettuati

Cresce anche rapporto tra tamponi e casi positivi

In Valle d'Aosta peggiorano gli indicatori dell'emergenza Covid sul numero dei tamponi effettuati e sul rapporto tra positivi e casi testati. E' quanto emerge dal report settimanale della Fondazione Gimbe (relativo alla settimana dal 13 al 19 gennaio), che evidenzia anche come restino sotto "soglia di saturazione" i posti letto in area medica e in terapia intensiva occupati da pazienti Covid-19.
    In dettaglio i casi attualmente positivi per 100.000 abitanti si attestano a 317 (media nazionale 887), l'incremento dei casi è del 1,8% (4,2%), i casi testati per 100.000 abitanti sono stati 415 (814), il rapporto tra positivi e casi testati sale al 26,5% (19,8%), i posti letto occupati da pazienti Covid in area medica sono il 20% (36%) e quelli in terapia intensiva il 10% (29%).

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030



      Modifica consenso Cookie