Covid, per aprire ristorante dichiarava falsi clienti in hotel

Denunciato dai carabinieri un albergatore di Copurmayeur

Dichiarava falsamente la presenza di clienti "alloggiati" nel suo albergo così da potere servire la cena, violando così la normativa governativa nazionale e regionale anti-Covid19. Protagonista della vicenda il titolare di un hotel di Courmayeur che è stato denunciato dai Carabinieri e segnalato all'autorità amministrativa. L'ipotesi di reato è relativo all'obbligo di comunicazione degli ospiti alloggiati.
    E' stata anche disposta la chiusura del ristorante dell'albergo per 5 giorni. 
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie