Enti locali: neo sindaco Oyace, priorità è sicurezza territorio

Stefania Clos, "ma anche tutela mondo agricolo e turismo"

Sicurezza del territorio e tutela del mondo agricolo, ma anche nuovi itinerari turistici e implementazione del risparmio energetico: sono alcuni dei temi principali che intende affrontare il nuovo sindaco di Oyace, Stefania Clos.
 
"La priorità numero uno - spiega - è la messa in sicurezza del torrente Bodier: sono cadute frane e valanghe sulla strada regionale che hanno creato disagio alla popolazione. E' da riprendere il discorso già iniziato con la Regione e interrotto a causa della situazione difficile, a livello politico, che abbiamo vissuto in questi ultimi anni".

"Poi - aggiunge - auspichiamo di portare a conclusione un progetto per la conservazione del territorio a livello di allevamento". Si tratta di "uno studio per una concimaia, in quanto in paese sono presenti molti allevamenti. C'è il problema dello stoccaggio del letame, che crea delle difficoltà di gestione, con costi significativi anche per gli allevatori. Quindi si stava cercando di trovare una soluzione sul territorio, con uno stoccaggio temporaneo, per poi procedere, come sempre, con gli svuotamenti e con lo smaltimento".

A livello turistico "vorremmo completare tutto il restauro della parte storica del paese. Abbiamo già avuto un importante intervento sulla Torre Tornalla, adesso vorremo concludere con un restauro del ponte della Betenda, che è l'altra parte storica del paese. Una volta concluso questo restauro vorremmo avviare dei nuovi itinerari turistici". Il sindaco intende poi proseguire con gli interventi relativi al risparmio energetico sugli edifici pubblici, "iniziati da diverso tempo anche grazie al contributo dello Stato, che arriva ogni anno" e con "l'interramento dei cavi, già avviato in passato, in modo da diminuire l'impatto ambientale e paesaggistico". 
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie