Covid: Aosta, 2.400 test rapidi per strutture anziani

Comune cerca infermieri per assistenza notturna

(ANSA) - AOSTA, 30 OTT - La giunta comunale di Aosta ha deciso di dotare le strutture residenziali e semiresidenziali per anziani di test rapidi Covid-19 per il controllo degli utenti e di tutto il personale in servizio. La decisione è stata presa anche - fa sapere il Comune - "nell'ottica di non appesantire ulteriormente le strutture sanitarie, e per garantire la necessaria tempestività e azioni di screening con cadenza periodica, regolare e a tappeto nei confronti degli ospiti e degli operatori", cercando di "porre in essere tutte le misure di mitigazione del contagio". Tutto ciò "consentirà anche una gestione più funzionale e meno congestionata delle strutture, procedendo, laddove necessario, ad isolamenti mirati degli ospiti". Per questo il Comune sta procedendo "in via di estrema urgenza" a reperire 2.400 test rapidi, "tramite gli strumenti del mercato elettronico (Mepa) messo a disposizione da Consip".
    Per sopperire alla mancanza di infermieri - che secondo quanto previsto devono essere presenti 24 ore su 24 in caso di presenza di assistiti Covid - la giunta ha stabilito di provvedere autonomamente alla copertura del turno notturno, attraverso il reperimento del personale tramite la cooperativa Kcs Caregiver, gestore dei servizi residenziali per anziani. La decisione è legata al fatto che "a causa della pressione cui è sottoposto il servizio sanitario regionale, non è possibile, al momento, disporre di personale infermieristico dell'Ausl".
    "Al tempo stesso, la volontà - dichiara l'assessore comunale alle Politiche sociali, Clotilde Forcellati - è di non limitare lo screening ai centri residenziali e semiresidenziali, ma di estendere la dotazione di test rapidi anche alle strutture 0-3 anni come gli asili-nido, limitando, però, l'esecuzione dei controlli, invasivi per minori così piccoli, agli operatori che devono, al tempo stesso, garantire le famiglie ed essere garantiti come lavoratori di un settore nevralgico per la tenuta dei servizi alla prima infanzia". (ANSA).
   

        RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

        Video ANSA


        Vai al Canale: ANSA2030
        Vai alla rubrica: Pianeta Camere



        Modifica consenso Cookie