Percorso:ANSA > In Viaggio > Nelle Regioni > Neve e vip, tutto esaurito in Val d'Aosta

Neve e vip, tutto esaurito in Val d'Aosta

Un tempo incerto, con qualche nevicata che si alterna a schiarite, non scoraggia gli amanti dello sci

23 gennaio, 19:28
Una cabina della Funivia a Courmayeur Una cabina della Funivia a Courmayeur

Lasciandosi alle spalle un avvio incerto di stagione dovuto alla mancanza di neve, la Valle d'Aosta, ora abbondantemente innevata, scala la classifica delle mete sciistiche piu' ambite, facendo registrare in questi giorni, fino all'Epifania, il tutto esaurito e molte presenze vip.

I principali comprensori, da Breuil-Cervinia a Courmayeur, da La Thuile a Pila e al Monte Rosa, sono aperti a pieno regime. Un tempo incerto, con qualche nevicata che si alterna a schiarite, non scoraggia gli amanti dello sci, favoriti comunque da temperature miti rispetto alle medie stagionali. Fino a domenica si prevedono giornate prevalentemente soleggiate e ancora qualche precipitazione, soprattutto ai confini con Francia e Svizzera.

Grande affluenza anche per le due grandi mostre dell'inverno valdostano: quella di Andy Warhol 'Dall'apparenza alla trascendenza' al Centro Saint Benin di Aosta e, al Forte di Bard, 'I tesori del Principe. Rubens, Brueghel, Rembrandt, Cranach, Canaletto, Hayez... Capolavori delle Collezioni del Principe del Liechtenstein'.

Forte della vetrina offerta dal Capodanno di Rai uno, in diretta da Courmayeur, la Valle d'Aosta sta incassando in queste festivita' di inizio anno il gradimento del grande pubblico, proveniente dalle regioni limitrofe, ma non solo. Tra i vip avvistati sulle nevi valdostane il ministro dell'interno Annamaria Cancellieri a Champoluc, quello del welfare Elsa Fornero a Courmayeur, dove ci sono anche gli ex ministri Ignazio La Russa e Ferruccio Fazio. Il sindaco di Londra Boris Johnson sta trascorrendo qualche giorno di vacanza in Val d'Ayas.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati