Percorso:ANSA > In Viaggio > Nelle Regioni > Milano: al via la IX stagione di musica contemporanea

Milano: al via la IX stagione di musica contemporanea

Rondo' 2012 cambia sede, all'Auditorium Sole24

22 gennaio, 21:07
Divertimento Ensemble Divertimento Ensemble

Cambia sede Rondò 2012 Divertimento Ensemble, che questa stagione si sposta dalla Palazzina Liberty all'Auditorium del Gruppo Sole24 Ore progettato da Renzo Piano, una sala da circa 300 posti con ottima qualità acustica, che per la prima volta ospita concerti di musica contemporanea. Fino al 10 giugno sono dieci i concerti in programma per la IX Stagione, di cui tre verranno diffusi in streaming web sul sito www.divertimentoensemble.it.

La sala ospiterà, inoltre, nove incontri di approfondimento del repertorio contemporaneo oltre alle abituali attività collaterali. E' di questa stagione, infatti, la nascita del Centro per la promozione e la diffusione della musica contemporanea con cinque nuovi progetti, tutti finalizzati al sostegno della creatività dei giovani musicisti italiani ed europei: Call for Young Performers, Compositore in Residence, Carta bianca ai giovani, Backstage del pensiero creativo e infine Giocare la musica, programma che coinvolge gruppi di bambini tra gli 8 e i 12 anni.

Da ricordare, infine, tre concerti fuori provincia: il 26 maggio a Moncalvo (Asti), il 27 maggio a Grazzano Badoglio (Asti) e il 28 maggio a Casale Monferrato (Alessandria). Il ricco cartellone comprende quattordici prime esecuzioni assolute di opere di autori quali Giovanni Bertelli, Roberto Bozzato, Marco Di Bari, Federico Gardella, Daniele Ghisi, Sandro Gorli, Ruggero Laganà, Marco Momi, Emanuele Palumbo, Alessandro Solbiati, Mariana Ungureanu e dei tre compositori vincitori del Concorso di Composizione riservato agli studenti dei Conservatori Italiani.Federico Gardella è compositore in residence per questa edizione di Rondò: si potranno ascoltare cinque sue composizioni – due in prima esecuzione assoluta - in altrettanti concerti.

Il concerto inaugurale, in programma il 21 gennaio alle 20.30 è affidato al trio con Lorenzo Missaglia al flauto, Lorenzo Gorli al violino e Maria Grazia Bellocchio al pianoforte. In programma musiche di Niccolò Castiglioni. Prima del concerto sarà proiettato in anteprima il video Il canto ritrovato, realizzato sulla base di un manoscritto inedito del compositore, redatto nel 1986, e contenente frammenti di diario, citazioni letterarie e musicali, considerazioni personali, schizzi e disegni. Presenta il video e introduce il concerto Alfonso Alberti.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati