Percorso:ANSA.it > Cronaca > News

Un altro artigiano si uccide. Napoli, si spara per tasse

Si allunga la catena dei suicidi per la crisi

07 maggio, 10:38
L'esterno dell'officina dove un uomo ha tentato il suicidio
L'esterno dell'officina dove un uomo ha tentato il suicidio
Un altro artigiano si uccide. Napoli, si spara per tasse

VENEZIA - Un artigiano 40anne residente a Martellago, nel veneziano, vittima della depressione e di problemi economici dettati dalla crisi si è suicidato. L'uomo - come riferiscono i quotidiani locali - nella notte tra venerdì è sabato avrebbe manifestato le proprie intenzioni suicide alla ex fidanzata con un sms per poi impiccarsi nella propria abitazione. La donna, però, aveva il cellulare spento e si sarebbe accorta di ciò che stava accadendo quando la tragedia era ormai avvenuta. Corsa con un amico nell'abitazione della vittima avrebbe trovato il corpo e chiamato i soccorsi ma ormai per l'artigiano non c'era più nulla da fare. L'uomo, con il rapporto sentimentale con la sua ex che aveva avuto fasi alterne, aveva manifestato da qualche tempo, ad amici e conoscenti, uno stato di disagio crescente. Da una parte i problemi personali che lo attanagliavano dall'altra la difficoltà a lavorare ai ritmi di un tempo come muratore. Tra le cause del suicidio anche il fatto che la riduzione delle entrate per la scarsità del lavoro gli avrebbero reso difficile pagare il mutuo della casa.

Intanto restano gravissime le condizioni del 72enne titolare di una officina nautica che ieri si è sparato un colpo di pistola alla tempia. Ricoverato nel reparto di rianimazione dell'ospedale Loreto Mare, l'uomo è in coma dopo aver subito danni al cervello che i medici già ieri avevano giudicato non recuperabili. Ha lasciato un biglietto d'addio con la scritta "La dignità vale più della vita". Nei mesi scorsi aveva ricevuto una cartella esattoriale che gli intimava il pagamento di 30mila euro, poi ridotti a 15mila dopo un ricorso parzialmente accolto. Ma venerdì sera l'uomo era rimasto profondamente turbato dalla notizia di una nuova cartella, di 11mila euro, giunta al più giovane dei suoi quattro figli.

Sabato mattina è uscito prestissimo dalla sua casa di Pozzuoli (Napoli) e si è recato nell'officina di riparazioni nautiche (da lui aperta e ora trasferita a uno dei figli) di via Fedro, a Napoli, nella zona di Mergellina, dove si è sparato alla tempia. I familiari, non avendo sue notizie, si sono allarmati. Uno dei figli ha scoperto il corpo e chiamato i soccorsi, ma i medici del Loreto Mare hanno giudicato da subito disperate le sue condizioni.

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

Top News

    • 13:09
    • 09 apr
    • ROMA

    Fecondazione eterologa, cade il divieto

    La Corte Costituzionale lo hanno dichiarato illegittimo
    • 12:09
    • 09 apr
    • MILANO

    Intesa paga 294 mln 'tassa Bankitalia'

    Segue Unicredit (196), ma su parametri patrimoniali impatto soft
    • 11:40
    • 09 apr
    • VATICANO

    Papa: tacciano le armi in Siria

    Dolore per assassinio gesuita Van der Lugt e per vittime guerra
    • 10:43
    • 09 apr
    • MILANO

    Garlasco: mamma Rita, ho ancora fiducia

    E' cominciato il processo d'appello bis, Stasi è in aula
    • 09:03
    • 09 apr
    • MILANO

    Borsa: Milano apre in rialzo, +0,24%

    Identico aumento per l'indice Ftse All share
    • 09:00
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano,un morto su barcone

    Continuano sbarchi, 4.000 migranti soccorsi in ultime 48 ore
    • 07:01
    • 09 apr
    • ROMA

    Mafia, colpo a cosche in E-R

    Operazione cc regione e Crotone,13 ordinanze,sequestro da 13 mln
    • 06:36
    • 09 apr
    • ISLAMABAD

    Pakistan:bomba a mercato,almeno 15 morti

    Ordigno ad alto potenziale in zona controllata forze sicurezza
    • 01:05
    • 09 apr
    • ROMA

    Immigrazione: Alfano, è allarme sbarchi

    Non bastano 80 mln Ue per Frontex. Def grazie a nostra azione
    • 00:23
    • 09 apr
    • NEW YORK

    Australia e Svezia, paradisi per giovani

    Secondo studio Usa. Italia fuori da classifica prime 30 nazioni