Abruzzo

Bollette: Conte, calmierarle, aumento inaccettabile

'Non si può scaricare rincaro su ceto medio e fasce deboli'

(ANSA) - ROSETO DEGLI ABRUZZI, 17 SET - "Ci ritroviamo queste bollette che aumentano del 30 o del 40%. Ora dobbiamo assolutamente calmierarle. Lo abbiamo detto a Cingolani l'altro giorno. Sono andato subito a incontrarlo. Gli abbiamo detto questo: non è accettabile che si scarichi sul ceto medio, sulle fasce più deboli della popolazione un aumento del 30-40%". Lo afferma il leader M5s ed ex premier Giuseppe Conte nel corso di un incontro elettorale a Roseto degli Abruzzi (Teramo).
    Conte, durante il suo intervento, nel parlare di ambiente, transizione ecologica e comunità energetiche, si è soffermato sul rincaro delle bollette, ricordando ai presenti che comunque "stiamo parlando anche di coingiuntura, di aumento del prezzo del gas e dei suoi effetti". (ANSA).
   

      RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA

      Video ANSA


      Vai al Canale: ANSA2030
      Vai alla rubrica: Pianeta Camere



      Modifica consenso Cookie