Di Maio, la cultura torni investimento sull'Italia e i giovani

'Per continuare ad essere protagonisti nel mondo'

Redazione ANSA NAPOLI

(ANSA) - NAPOLI, 29 LUG - "Questo è il messaggio: la cultura deve tornare a essere percepita come un investimento sull'Italia e sui nostri giovani". Così il ministro degli Esteri Luigi Di Maio alla Conferenza dei direttori e delle direttrici degli Istituti di cultura a Napoli. "Vogliamo continuare a fare di più, alzare il nostro livello di ambizione, perché la posta in gioco va al di là della contingenza e delle sue sfide. Per mezzo della cultura, possiamo continuare ad essere protagonisti nel mondo, con la consapevolezza che l'universalità della nostra cultura ha forti radici che affondano nella nostra storia, nelle nostre identità e nei nostri territori". (ANSA).
   

RIPRODUZIONE RISERVATA © Copyright ANSA