Legale motiva decisione per questioni etica professionale

22 September, 15:11

    (ANSA) - RIO DE JANEIRO, 22 SET - L'avvocato Antonio Mariz de Oliveira ha reso noto che lascerà la difesa del presidente del Brasile, Michel Temer.

    La scelta - secondo TV Globo - è motivata da questioni di "etica professionale": il legale, amico di lunga data del capo di Stato, ha infatti rappresentato in giudizio anche l'affarista Lucio Funaro, che, nel divenire collaboratore di giustizia, ha accusato Temer di corruzione.

    La decisione di de Oliveira arriva all'indomani del voto favorevole della Corte suprema all'invio per l'analisi della Camera di una seconda incriminazione contro Temer. (ANSA).

    © Copyright ANSA - All rights reserved

    Business opportunities

    The information system of business
    opportunities abroad

    News from Mediterranean