Accordo Emilia Romagna-Catalogna su tech, clima e ricerca

Intesa siglata da Bonaccini e Aragonès a Barcellona

08 luglio, 12:41

(ANSAmed) - MADRID, 08 LUG - Trasformare le amministrazioni pubbliche con l'uso di tecnologie come il Big Data, favorire collaborazioni in ambito di ricerca e lottare insieme contro il cambiamento climatico: sono questi i punti principali dell'accordo "di collaborazione bilaterale" tra Emilia Romagna e Catalogna firmato oggi a Barcellona dai rispettivi governatori, Stefano Bonaccini e Pere Aragonès.

"Si possono creare moltissime opportunità che, se sviluppate in un lavoro ben interpretato, possono garantire ai cittadini dei nostri territori nuove possibilità", ha dichiarato Bonaccini dopo aver siglato il patto, ricordando che la collaborazione tra queste due regioni è iniziata già "anni fa" e ora si rafforza.

"Dal protocollo con l'Emilia-Romagna che firmiamo oggi arriverà più prosperità e benessere per i cittadini"; ha detto da parte sua Aragonès. "Rafforzeremo il nostro orientamento all'export e la volontà di innovare, soprattutto nel campo della salute e dell'ambiente", ha aggiunto. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati