A Roma 'Arte in Nuvola', fiera collezioni, focus su Israele

Attesa mostra 'Israel Landscape', promossa da Ambasciata Israele

09 novembre, 11:15

(ANSAmed) - NAPOLI, 09 NOV - Parte a Roma 'Arte in Nuvola', la fiera internazionale di arte moderna e contemporanea, che si svolgerà dal 18 al 21 novembre nella Nuvola di Fuksas all'Eur e avrà al centro tra gli ospiti internazionali Israele.

La fiera doveva partire con la prima edizione a maggio 2020, ma è stata slittata a quest'anno con l'ambizione di diventare il polo di riferimento del collezionismo dell'Italia del Centro e del Sud, avvalendosi della curatela della storica dell'arte Adriana Polveroni e della direzione generale di Alessandro Nicosia. Vi sono rappresentate tutte le discipline, dalla pittura alle installazioni, dalla scultura alle performance, dalla video arte alla digital art, alla street art, radunando le più importanti e rinomate gallerie italiane e internazionali.

Israele sarà il Paese ospite della Fiera, con un padiglione dedicato che accoglierà la mostra 'Israel Landscape', promossa dall'Ambasciata di Israele in Italia e curata da Ermanno Tedeschi e Vera Pilpoul. Sotto i riflettori le opere di diciassette artisti, tra scultura, pittura, fotografia e ricamo, nati o attivi in Israele e provenienti da varie parti del mondo, a testimonianza del valore dell'integrazione. La Fiera ospiterà anche una serie di talk con relatori del mondo dell'arte, tra cui segnaliamo domenica 21 novembre alle 16:30 l'incontro con il grande critico e studioso israeliano Gideon Ofrat, che interverrà sul tema delle influenze dell'arte italiana su quella israeliana. Ma negli spazi della fiera è prevista la partecipazione di gallerie (italiane e internazionali) che presenteranno i movimenti e i grandi nomi dell'arte ma anche un programma di iniziative speciali con installazioni e mostre.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo