ConTATTItere, Festival latino Teatro di figura, dal 29/8 al 6/9

Terza edizione a Roma con spettacoli, workshop, visite guidate

26 agosto, 18:33

(ANSA) - ROMA, 26 AGO - Dal 29 agosto al 6 settembre torna a Roma per la terza edizione ConTATTItere - Festival Latino di Teatro di Figura a vivacizzare, ancora una volta, il Parco del Pineto Sacchetti e gli spazi della Biblioteca Casa del Parco. Un festival internazionale ideato e diretto da Federica Mancini che attraverso il linguaggio universale del teatro di figura mira a promuovere la partecipazione attiva della cittadinanza e l'aggregazione sociale con percorsi artistici e ludico-didattici dedicati a grandi e piccoli.

Il Festival propone un programma ricchissimo con 20 appuntamenti in una settimana: attività di formazione e intrattenimento, laboratori artistici e performativi, spettacoli, incontri con gli artisti, workshop di eccellenza e visite guidate storico-naturalistiche.

Da lunedì 29 agosto prende avvio il workshop "Sguardo Segreto" a cura del Collettivo Lambe Lambe Italia, rivolto ad operatori del settore. C'è poi la sezione pomeridiana Parcotitere, con racconti animati e giochi a tema naturalistico, e la sezione Contatto, preziosa occasione d'incontro tra comunità e artisti. Ed inoltre visite guidate storico-naturalistiche a cura dell'Associazione Volontari Decoro Tredicesimo, per scoprire tra aneddoti e curiosità il Parco.

Ad aprire la kermesse il 2 settembre alle 21.00 sarà lo spettacolo "Il Sogno del Cervo" di Ira Semilla, ispirato all'universo simbolico del popolo messicano Wirrarika. Sabato 3 settembre doppio appuntamento, alle 17.30 la mostra tratta dallo spettacolo "Pagine DiVento" della compagnia La Valigia di Cartone, mentre alle 21.00 sarà in scena la compagnia Lucedumbra con "L'uccello d'oro", celebre favola dei Fratelli Grimm.

Domenica 4 settembre alle 21.00 torna Illoco Teatro - compagnia vincitrice della rassegna Giovani ConTATTIitere 2021 e finalista In-Box verde 2022 - con "U-MANI".

Lunedì 5 settembre ci sarà una serata dedicata al maestro Vladimir Zakharov, burattinaio russo, creatore e costruttore del burattino da polso, con la proiezione a partire dalle 20.30 del documentario "Illusia" di Ramona Gastl, lo spettacolo "Vola Vladimir Vola" di Trulè Manuel Costa Diaz e infine la compagnia La Capra Ballerina Puppet Theatre con "Dorme". Per chiudere il Festival martedì 6 settembre dalle 17.30 e alle 21.00 l'evento Radulambe" del Collettivo Lambe Lambe Italia, e dalle 18.00 alle 19.00 e dalle 21.00 "Sotto Le Stelle" delle compagnie Pan di Zucchero, Amanolibera, La valigia di cartone e Chùmbala-Cachùmbala, storie con stili e tecniche differenti.

La manifestazione è organizzata dall'Associazione Culturale Cantieri dello Spettacolo, attiva nel XIV Municipio con progetti di ricerca e promozione del Teatro di figura del Teatro La Casetta, in collaborazione con Le Biblioteche di Roma. Il progetto, promosso da Roma Capitale - Assessorato alla Cultura, è vincitore dell'Avviso Pubblico triennale "Estate Romana 2020 - 2021 - 2022" curato dal Dipartimento Attività Culturali ed è realizzato in collaborazione con SIAE. Il programma completo è consultabile sul sito https://culture.roma.it/manifestazione/contattitere-2022-festiva l-latino-di-teatro-di-figura/ (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati