ANSA/ L'Italia del design sul tetto d'Europa

Società lombarda vince premio agenzia Ue proprietà intellettuale

19 ottobre, 18:07

(ANSA) - EINDHOVEN, 19 OTT - Ancora Italia, ancora Olanda.

Dopo la vittoria dei Maneskin all'Eurovision Song Contest a Rotterdam, un'altra eccellenza italiana brilla sotto i cieli d'Olanda. È la RelioLabs, società bresciana specializzata in ricerca e sviluppo di tecnologie di illuminazione all'avanguardia, vincitrice della terza edizione del DesignEuropa 2021, organizzata dall'Agenzia europea per la proprietà intellettuale (Euipo). La cerimonia di premiazione si è svolta oggi nella futuristica cornice del centro congressi, Evaluon, il "disco volante" di Eindhoven.

Dietro la RelioLabs, premiata nella categoria imprese piccole ed emergenti, un solo nome: quello di Marco Bozzola, inventore, ingegnere di produzione, sviluppatore, che ha vinto presentando un impianto di illuminazione professionale, il Relio², progettato per emettere una luce comparabile alla luce solare in termini di purezza, intensità e resa del colore. Portabile, convertibile e modulare, Relio² è fabbricato e montato interamente in Italia ed è destinato a diversi usi, dal cinema alla pittura alla fotografia. "Un professore dell'Università di Bologna ha utilizzato l'impianto per illuminare dei disegni originali di Leonardo Da Vinci, aveva bisogno di una fonte di luce affidabile e naturale: è uno dei casi di cui vado più fiero", racconta Bozzola all'Ansa. "Per me la luce è sempre stata un ponte tra tecnica ed emozioni".

"L'importanza del premio va oltre il premio stesso: è dare spazio alle imprese piccole ed emergenti. Queste iniziative non ci fanno sentire in competizione con le grandi imprese, ma ci danno un obiettivo, quello di esserlo un giorno", scandisce l'imprenditore che dal palco dell'Evaluon lancia un appello alla collaborazione tra imprese e dedica il premio ad un collega, suicidatosi perché, spiega Bozzola, "non ha retto alla pressione della concorrenza".

A vincere il DesignEuropa nella categoria industria, l'olandese Royal Philips, azienda leader nel campo della tecnologia sanitaria con Philips IntelliVue X3, un monitor portatile e compatto per pazienti, che consente al personale ospedaliero di monitorare costantemente i pazienti e garantire trasferimenti sicuri e senza intoppi dei pazienti durante il trasporto negli ospedali. Il premio alla carriera, infine, è andato ad André Ricard, designer e scrittore spagnolo, noto per aver creato alcune delle opere più note del design europeo, dal posacenere Copenhagen, simbolo degli anni Sessanta, alla torcia olimpica di Barcellona 1992, progettata al picco della sua carriera. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo