Archeologia: mostra 'Sardegna Isola megalitica' a Salonicco

Ultima tappa da giugno a settembre al Mann di Napoli

10 febbraio, 15:27

CAGLIARI - Dopo il Neues Museum di Berlino e il Museo statale Ermitage di San Pietroburgo, la mostra "Sardegna Isola Megalitica. Dai menhir ai nuraghi storia di pietra nel cuore del Mediterraneo", allestita con reperti archeologici provenienti dai musei di Cagliari, Nuoro e Sassari e promossa dalla Regione coi fondi Por Fesr Sardegna 2014-2020, verrà inaugurata domani (venerdì 11 febbraio) al Museo Archeologico di Salonicco, terza tappa dell'itinerario internazionale che si chiuderà al Museo Mann di Napoli dal 10 giugno al 11 settembre 2022.
"Prosegue il progetto della Giunta regionale di promuovere, a livello nazionale e internazionale, l'immagine dell'Isola e il suo immenso patrimonio archeologico. Dobbiamo creare i presupposti affinché il mondo economico del turismo culturale e archeologico internazionale venga in Sardegna e la viva direttamente", ha detto l'assessore regionale del Turismo, Gianni Chessa, che interverrà alla cerimonia in Grecia, dove la mostra resterà fino al 15 maggio 2022. 

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo