Migranti: svuotato molo a Lampedusa, oltre mille in hotspot

Barchino in arrivo. Stop a traghetto e trasferimenti per vento

11 maggio, 15:56

(ANSAmed) - PALERMO, 11 MAG - Oltre duecento migranti che erano rimasti sul molo Favaloro di Lampedusa, dove avrebbero dovuto trascorrere la notte, sono stati trasferiti prima dell'alba all'hotspot. Sull'isola soffia un forte vento di Levante che stamane ha impedito l'arrivo del traghetto che avrebbe dovuto trasferire a Porto Empedocle alcuni degli oltre mille ospiti del centro d'accoglienza.

Il vento impedisce l'attracco a Cala Pisana della nave quarantena "Allegra", mentre un gruppo di 17 migranti è stato intercettato al largo di Lampedusa dalla Guardia costiera che sta scortando l'imbarcazione verso il porto.

L'hotspot al momento garantisce ospitalità e assistenza a 1.725 persone. Per stasera, la Prefettura di Agrigento ha programmato il trasferimento di 80 migranti con il traghetto di linea Cossydra, che giungerà all'alba di domani Porto Empedocle.

Mentre per domattina viene ipotizzato - ma dipende dalle condizioni del mare del canale di Sicilia - il trasferimento di altri 200 migranti con il traghetto Sansovino. In rada di Lampedusa c'è la nave quarantena "Azzurra", con 600 posti disponibili ma bloccata in rada a causa del mare agitato. Non è chiaro se riuscirà nelle prossime ore ad attraccare a Cala Pisana.

La Prefettura di Agrigento sta coordinando, con l'ausilio delle forze dell'ordine, tutte le operazioni e le iniziative per fronteggiare l'emergenza legata alla nuova ondata di sbarchi sull'isola. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo