Sicilia come hub euromediterraneo grazie a opportunità PNRR

A Palermo focus su interventi infrastrutturali per la mobilità

14 dicembre, 14:07

(ANSAmed) - ROMA, 14 DIC - Cogliere le opportunità offerte dal PNRR per promuovere le energie positive della Sicilia e coinvolgerle in progetti ambiziosi, che mirino a un riposizionamento strategico della regione come un vero e proprio 'hub' nel sistema logistico dei trasporti e degli scambi euromediterranei: questo il tema dell'incontro 'PNRR: le opportunità per un nuovo Hub euromediterraneo. Interventi infrastrutturali per la mobilità sostenibile e integrata nella Regione Sicilia e nel Meridione d'Italia', in programma a Palermo sabato 18 dicembre, alle 9.30, a Villa Zito.

L'incontro, promosso da Innovazione per l'Italia - Centro studi sulla Sanità e la Pubblica Amministrazione, in collaborazione con Kalos edizioni e il patrocinio della Fondazione Sicilia e di AiSDeT, farà focus sull'urgenza e la necessità di guardare al PNRR come occasione per individuare e realizzare interventi e progetti infrastrutturali che esaltino le specificità e i vantaggi competitivi regionali, nell'ottica di promuovere uno scenario di sviluppo competitivo e geostrategico. L'appuntamento vedrà la presentazione in anteprima nazionale dei risultati dell'indagine demoscopica relativa alle opinioni dei cittadini siciliani sulle infrastrutture di mobilità in Regione Sicilia realizzata da Alessandra Ghisleri, direttrice di Euromedia Research, per Innovazione per l'Italia.

L'incontro sarà moderato da Antonio Piraneo, direttore de La Sicilia, e Massimo Russo, presidente onorario Innovazione per l'Italia. Per partecipare è obbligatorio inviare richiesta di iscrizione all'indirizzo info@innovazioneperitalia.it o telefonare al 3279941305 entro il 17 dicembre.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati