Convenzione diritti del Mediterraneo a Palermo

Il 18 e 19 marzo incontro con esponenti di venti Paesi Med

18 marzo, 11:53

(ANSA) - PALERMO, 18 MAR - Palermo ospiterà dal 18 al 19 marzo ottanta tra rappresentanti di associazioni, enti locali, personalità del mondo della cultura, delle istituzioni e del Terzo settore di 20 diversi Paesi del Mediterraneo per la firma della Convenzione dei diritti nel Mediterraneo. Un documento di valori condivisi ma anche uno strumento operativo per avviare azioni comuni sul fronte dell'accoglienza, dell'utilizzo dei beni comuni e della sostenibilità, sul rispetto dei diritti umani, della parità di genere e sulla libertà di informazione.

Ideato dall'associazione "Un'altra storia" fondata da Rita Borsellino, il progetto vede in prima fila il sindaco di Palermo Leoluca Orlando e la Città metropolitana di Palermo, il "Forum italo tunisino" e l'Associazione internazionale "Agorà degli abitanti della terra". (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo