Cisgiordania: missione Regione Toscana su progetti sanitari

Incontro a Gerusalemme con Console Fedele

27 maggio, 17:03

(ANSA) - GERUSALEMME, 27 MAG - Il Console Generale italiano a Gerusalemme Giuseppe Fedele ha incontrato una delegazione della Asl Toscana Centro, recatasi in visita nei Territori palestinesi nel quadro di una missione organizzata insieme a Palestine Children's Relief Fund Italia, Medici per i Diritti Umani e Cospe. Lo fa sapere lo stesso Consolato secondo cui la "missione puntava a osservare i risultati raggiunti da due progetti finanziati dalla Regione Toscana e sostenuti dal Centro Regionale di Salute Globale della Regione in Cisgiordania e a Gaza". "I progetti hanno consentito, tra le altre cose - ha proseguito il Consolato - la realizzazione di cliniche mobili a beneficio di comunità palestinesi residenti a Jenin, Nablus e altre aree della Cisgiordania con problemi strutturali di accesso ai servizi sanitari di base, e l'apertura di un nuovo Dipartimento di Cardiologia Pediatrica e di una nuova Unità di Terapia Intensiva Pediatrica presso il 'Palestinian Medical Complex' di Ramallah". Nella Striscia di Gaza è stato portato a termine - ha concluso - "un interessante progetto volto all'informatizzazione dei fascicoli sanitari personali nelle strutture del sud della Striscia, che potrebbe in futuro essere esteso alle restanti strutture sanitarie operative a Gaza".

(ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati