Mostra Venezia al via con Deneuve e Julianne Moore

Attesi Fico e Franceschini, cerimonia nel segno sobrietà

30 agosto, 18:18

(di Francesco Gallo) (ANSAmed) - VENEZIA, 30 AGO - Due superstar come Chaterine Deneuve e Julianne Moore apriranno domani al Lido alle 19 la 79/a Mostra Internazionale d'Arte Cinematografica nella Sala Grande del Palazzo del Cinema. La prima riceverà nel corso della serata il Leone d'oro alla carriera, mentre la Moore è presente in qualità di presidente di giuria. Una serata trasmessa in diretta su Rai Movie con la conduzione dall'attrice Rocío Muñoz Morales.

Tantissimi ospiti, tra cui sono attesi il presidente della camera Roberto Fico e il ministro dei Beni Culturali Dario Franceschini, ma nessuna cena ufficiale per il terzo anno consecutivo. E questo nel segno del particolare momento storico, tra pandemia e guerra in Ucraina, che impongono un tono di sobrietà.

Sul fronte giuria internazionale, oltre alla Moore, ci saranno: Mariano Cohn (Argentina) regista, sceneggiatore e produttore; il nostro Leonardo Di Costanzo regista e sceneggiatore; il regista Audrey Diwan; l'attrice iraniana Leila Hatami; Kazuo Ishiguro (Giappone-Gran Bretagna) scrittore e sceneggiatore e il regista, sceneggiatore e produttore spagnolo Rodrigo Sorogoyen.

Al completo anche la giuria Orizzonti con la regista, sceneggiatrice e produttrice Isabel Coixet (presidente); la nostra regista Laura Bispuri; Antonio Campos (USA), regista, sceneggiatore e produttore; Sofia Djama (Algeria), regista e scrittrice ed Edouard Waintrop (Francia) critico e programmatore.

Per l'opera prima 'Luigi De Laurentiis' a giudicare ci saranno infine come presidente il regista Michelangelo Frammartino; il regista polacco, Jan P. Matuszynski; la portoghese Ana Rocha de Sousa, regista, sceneggiatrice e artista; l'attrice Usa Tessa Thompson e Rosalie Varda produttrice e costumista francese.

A seguire la cerimonia di inaugurazione, sarà proiettato in concorso il film WHITE NOISE, scritto e diretto da Noah Baumbach, con Adam Driver, Greta Gerwig, Don Cheadle, Raffey Cassidy, Sam Nivola, May Nivola, Jodie Turner-Smith, André L.

Benjamin e Lars Edinger. Distribuito da Netflix il film, dai toni scuri e a volte apocalittici, sembra davvero perfetto per il nostro tempo. Di scena i tentativi di una famiglia americana contemporanea nell'affrontare non solo i conflitti mondani della vita quotidiana, ma anche i misteri universali dell'amore e della morte, e la possibilità della felicità in un mondo incerto. WHITE NOISE è basato sul libro omonimo di Don DeLillo, scritto per lo schermo e diretto dallo stesso Baumbach.

(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati