Migranti:Frontex,raddoppiati arrivi in Mediterraneo centrale

Nel primo trimestre 2021, a marzo quasi quadruplicati

19 aprile, 16:55

BRUXELLES - Tra gennaio e marzo del 2021, il numero totale di attraversamenti illegali di migranti nel Mediterraneo centrale è più che raddoppiato, arrivando a circa 8.450, rispetto al 2020 (+122%). Sono i dati preliminari pubblicati da Frontex.

Nel mese di marzo c'è stato un aumento di quasi quattro volte rispetto ad un anno fa, raggiungendo quasi quota 1.800. In generale il numero di attraversamenti illegali delle frontiere esterne dell'Europa è diminuito del 7% nei primi tre mesi del 2021 rispetto al 2020, a circa 24.000, in gran parte a causa di un calo degli arrivi nel Mediterraneo orientale e occidentale, secondo i calcoli preliminari. A marzo, il numero di attraversamenti illegali delle frontiere ha superato i 5.750, circa il 4% in più rispetto allo scorso anno.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo