Migranti: naufragio al largo di Creta, una decina i dispersi

Guardia costiera continua le ricerche nonostante i forti venti

23 luglio, 11:35

(ANSAmed) - ATENE, 23 LUG - Una decina di migranti risultano tutt'ora dispersi al largo di Creta all'indomani di un naufragio, conferma la guardia costiera greca che continua le ricerche nonostante i forti venti. Intanto sono 37 i migranti, provenienti per la gran parte da Siria e Iraq, che sono stati soccorsi nella serata di ieri, hanno riferito all'Afp le autorità portuali. Cinque persone sono state soccorse via elicottero e trasportate sulla vicina isola di Karpathos, mentre altri 30 - fra cui una donna e un bambino - sono stati trasportati a Lerapetra, sulla costa sud-est di Creta. Tutti sono risultati negativi al coronavirus. Stando alle testimonianze dei sopravvissuti, a bordo c'erano altre 10 o 12 persone. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati