Yemen: 100 tra morti e feriti in raid sauditi nel nord

Tra le vittime dell'attacco anche tre bambini

21 gennaio, 16:54

BEIRUT - E' di almeno 200 vittime, tra morti e feriti, il bilancio di raid aerei sauditi nel nord dello Yemen, contro la roccaforte degli insorti Huthi filo-iraniani.
Lo riferisce il Comitato internazionale della Croce Rossa (Cicr) che cita fonti mediche locali. Tra le vittime anche tre bambini, secondo quanto riferiscono media panarabi che citano l'organizzazione umanitaria internazionale Save The Chidren. Le fonti affermano che i tre minori erano intenti a giocare in un campo da calcio nei pressi del porto di Hudayda, sul Mar Rosso, quando un missile ha colpito la zona controllata dagli insorti Huthi filo-iraniani.

Dal canto suo la tv iraniana in arabo al Mayadin, che trasmette da Beirut, riferiva alcune ore fa dell'uccisione di 65 persone e del ferimento di altre 120, fissando il bilancio complessivo a 185 vittime.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati