Spagna: italiani primi tra i nuovi residenti stranieri

Nel 2021 si sono registrati 19.093, totale a quota 298.817

21 giugno, 16:34

Passeggiata sul lungomare di Barcellona Passeggiata sul lungomare di Barcellona

MADRID - I cittadini italiani sono al primo posto tra i residenti stranieri in Spagna registrati nel 2021 (+19.093, pari ad un aumento annuale del 6,8%). Lo indicano i dati dell'Istituto Nazionale di Statistica spagnolo (Ine). Gli italiani che vivono stabilmente nel Paese iberico, secondo i registri nazionali, sono adesso almeno 298.817.

In termini globali, l'anno scorso la popolazione della Spagna è aumentata leggermente: +34.110 persone, secondo l'Ine.

Attualmente il Paese ha una popolazione di 47.432.805 abitanti.

Una crescita, indica l'Ine, dovuta proprio all'aumento dei cittadini stranieri (+49.612 persone), mentre la popolazione locale è diminuita (-15.502 persone).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati