Israele: domani a Tel Aviv studi su edifici storici Acco

Realizzati da Shenkar e Politecnico Milano

14 febbraio, 18:22

(ANSAmed) - TEL AVIV, 14 FEB - Nella cornice del programma culturale 'Italia, Culture, Mediterraneo' promosso dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, saranno presentati domani allo Shenkar College di Tel Aviv i risultati del terzo laboratorio internazionale sulla documentazione digitale degli edifici storici della città vecchia di Acco, nel nord di Israele, e sulla musealizzazione del tessuto urbano.

L'evento è organizzato dallo stesso Shenkar e dal Politecnico di Milano - Polo di Mantova Cattedra Unesco, in collaborazione con l'Istituto Italiano di Cultura di Haifa e il patrocinio dell'ambasciata italiana in Israele. I laboratori degli anni passati si erano concentrati sul Serraglio Elomdan, la piazza dei pescatori e il piccolo bagno turco, mentre quest'anno sarà la volta delle fortificazioni che circondano il faro.

L'obiettivo del laboratorio - spiega un comunicato dell'Istituto italiano di Haifa, diretto da Maurizio Dessalvi - è di far "familiarizzare i partecipanti e i residenti di Acco con i siti architettonici della Città Vecchia, nella quale sono ancora chiaramente visibili i quartieri italiani edificati dalle Repubbliche Marinare di Venezia, Genova e Pisa. Nel corso dei lavori si è proceduto alla documentazione di un certo numero di siti scelti e alla loro presentazione attraverso disegni architettonici e modelli tri-dimensionali. La documentazione digitale dei siti è stata realizzata attraverso l'uso di rilevatori laser 3D e la fotogrammetria". Si sono studiati anche "i possibili interventi architettonici capaci di trasformare il tessuto urbano della Città Vecchia in un museo all'aperto".

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati