Cinema: a Rabat rassegna sui luoghi incantati d'Italia

30 aprile, 11:55

(ANSA) - ROMA, 30 APR - Una rassegna cinematografica che racconta il bello delle regioni italiane, organizzata dall'Istituto Italiano di Cultura di Rabat, vuole mostrare al pubblico del Marocco i luoghi, i suoni, le immagini dei luoghi più belli della Penisola.

"La route enchantée des Régions Italiennes - Voyager en Italie avec les lieux de tournage de films" è un viaggio online in venti tappe, tra aprile e luglio, tra monumenti, piazze, chiese, panorami mozzafiato e spiagge meravigliose di un'Italia descritta in film e serie televisive di livello mondiale. Un'iniziativa, curata dalla storica del cinema Caterina d'Amico e dal critico cinematografico Carlo Gentile, che vede la presenza, negli incontri introduttivi ai film, tradotti simultaneamente in francese, di scrittori, politici, direttori di festival, registi, prestigiosi testimonial delle venti regioni italiane e tanti altri ospiti. I partner del Progetto sono Rai Cinema, Rai Relazioni Internazionali e Affari Comunitari, la Fondazione Zeffirelli, la Casa del Cinema di Roma e le Italian Film Commissions. Tutti i filmati saranno fruibili, per il pubblico del Regno del Marocco, attraverso il profilo Facebook IIC Rabat e saranno poi pubblicati sul sito istituzionale e sul canale YouTube dell'Istituto Italiano di Cultura di Rabat. All'inaugurazione online del progetto hanno partecipato il sottosegretario agli Esteri, Manlio Di Stefano e l'Ambasciatore d'Italia nel Regno del Marocco, Armando Barucco. (ANSA).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo