Mostre: a Miart tornano le gallerie internazionali

A settembre la fiera d'arte moderna e contemporanea di Milano

07 giugno, 16:20

(ANSAmed) - MILANO, 7 GIU - Accoglierà il ritorno di numerose gallerie internazionali la 25/a edizione di Miart, la fiera d'arte moderna e contemporanea di Milano organizzata da Fiera Milano e diretta per il primo anno da Nicola Ricciardi, in programma dal 17 al 19 settembre 2021.

Sono 142, un terzo delle quali internazionali, le gallerie che hanno infatti confermato la loro partecipazione.

Tradizionalmente divise in 5 sezioni - Established Contemporary, Established Masters, Emergent, Decades, Generations - le gallerie selezionate porteranno nei padiglioni di fieramilanocity - e parallelamente su una piattaforma digitale dedicata - opere di artisti contemporanei affermati, maestri moderni e giovani emergenti.

Miart 2021 prende ispirazione e titolo dalla prima raccolta integrale del poeta statunitense di origine serba Charles Simić, 'Dismantling the silence', pubblicata nel 1971, e presterà - si legge in una nota - particolare attenzione alla poesia per valorizzare nuovi dialoghi tra passato e presente, storia e sperimentazione, e promuovere nuove forme di comunicazione in un mondo dell'arte nel pieno di un profondo cambiamento.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo