Tunisia:finanziaria 2016,consolidamento finanze per crescita

Nuova occupazione prioritaria. Pil a +1,2% in primi 9 mesi 2016

18 novembre, 19:39

(ANSAmed) - TUNISI, 18 NOV - "Quando questo governo ha ottenuto la fiducia abbiamo comunicato al popolo tunisino le dimensioni dei problemi economici del paese e preannunciato che sarebbero stati necessari tanti sacrifici, il consolidamento delle finanze pubbliche è anche il punto di partenza della crescita e degli investimenti". Queste le parole del premier tunisino Youssef Chahed davanti al parlamento in apertura delle discussioni sulla legge finanziaria 2017. Durante il dibattito l'esecutivo illustrerà la sua "visione strategica" per il periodo 2016-2020, basata sulla creazione di posti di lavoro: stimolazione della crescita, incoraggiamento dell'iniziativa individuale, e la messa in atto di politiche consacrate all'impiego di giovani in stato di disoccupazione. La legge finanziaria e di bilancio per il 2017 è pari a 32,7 miliardi di dinari (circa 13 miliardi di euro), in crescita del 12,2% rispetto al 2016.

Intanto è stato reso noto che La Tunisia ha fatto registrare una crescita dell'1,2% nei primi nove mesi del 2016, secondo dati preliminari pubblicati oggi dall'Istituto nazionale di statistica (Ins) di Tunisi. In particolare, nel terzo trimestre vi è stato un aumento delle attività economiche dell'1,3% rispetto allo stesso periodo del 2015, e dello 0,2% rispetto al trimestre precedente.

Negativi i dati rispetto allo scorso anno dell'industria non manifatturiera (-5,6%), delle attività di petrolio e gas (-8,7%) e di estrazione (-20,7%). Bene il settore dei servizi, cresciuto del 3,7%. Male invece i settori agricoltura e pesca, con un -3,7% nel terzo trimestre 2016.

Secondo il ministro delle Finanze tunisino, Lamia Zribi, il deficit di bilancio in Tunisia potrebbe raggiungere il 5,7% del prodotto interno lordo (Pil) entro la fine del 2016, in aumento rispetto al 3,9% delle previsioni. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo