Tunisia: Fmi, programma realizzabile ma serve calendario

Programma prevede esborso 4 mld dollari di aiuti

06 maggio, 15:19

(ANSAmed) - TUNISI, 06 MAG - Il programma di riforme economiche proposto dal governo tunisino è "realizzabile", ma la sua attuazione richiede un calendario predefinito mirato ad accelerare la ripresa economica nel Paese. Lo ha detto il ministero delle Finanze tunisino in una nota diffusa in occasione della missione a Washington, presso il Fondo monetario internazionale (Fmi), guidata dal ministro Ali Kooli e dal governatore della Banca centrale tunisina, Marouane Abassi. Agli incontri avvenuti ill 3 e il 4 maggio hanno partecipato il vicedirettore generale dell'Fmi, Antoinette Sayeh e il direttore del dipartimento del Medio Oriente e dell'Asia centrale del Fondo, Jihad Azour.

Durante i colloqui - si legge nella nota - la delegazione tunisina ha esaminato i principali orientamenti del programma di riforma e il calendario proposto per l'esecuzione. Il ministro tunisino ha affermato a questo proposito che il suo governo sta lavorando per migliorare il clima imprenditoriale e degli investimenti, anche attraverso la riduzione delle procedure burocratiche e la digitalizzazione dei servizi amministrativi.

Kooli ha anche ricordato che il programma prevede la revisione dei sussidi e degli stipendi dei dipendenti pubblici e la riforma delle imprese statali. Secondo quanto riferito dal ministero delle Finanze, a Washington, Kooli ha incontrato inoltre i vertici dell'agenzia Millennium Challenge Corporation (Mcc) con i quali ha discusso dell'accordo relativo a una donazione di 500 milioni di dollari per lo sviluppo del sistema logistico dei trasporti, dello sviluppo del porto di Rades e del miglioramento delle reti idriche. La Tunisia, che ha più volte usufruito della collaborazione con l'Fmi (1986, 2013 e 2016), sta negoziando con l' Fmi un ingente programma di finanziamento del valore di circa 4 miliardi di dollari. (ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo