Tunisia: manca lo zucchero, presto import da Algeria e India

Sospese le attività degli impianti di produzione di prodotti alimentari

09 settembre, 13:57

TUNISI - La Tunisia ha finito le sue scorte di zucchero. Lo ha dichiarato il Segretario generale dell'ufficio regionale di Ben Arous della Federazione del turismo, del commercio e dell'industria alimentare del sindacato Ugtt, Souhail Boukhris, precisando che le scorte sono esaurite in tutti i depositi del Paese dal 7 settembre. Boukhris ha aggiunto che la Tunisia ha appena concluso accordi per l'importazione di 20mila tonnellate di zucchero dall'Algeria e che altre 30mila tonnellate di zucchero arriveranno al porto di Biserta dall'India il 18 settembre.

Il sindacalista ha anche detto alla radio locale Mosaïque FM che gli impianti di produzione di prodotti alimentari come biscotti, succhi e bibite hanno sospeso le attività alla fine del mese scorso a causa della carenza di zucchero.

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati