Expo Dubai: Eni e la decarbonizzazione al Padiglione Italia

Intesa con Commisariato, Gruppo Official Platinum Sponsor

19 aprile, 14:06

(ANSAmed) - ROMA, 19 APR - Eni parteciperà a Expo 2020 di Dubai in qualità di "Platinum Sponsor" del Padiglione Italia, dove la società racconterà la propria strategia di decarbonizzazione attraverso l'innovazione su tutta la filiera energetica. Eni, spiega una nota, sarà presente all'interno del Padiglione Italia con un'installazione realizzata dallo studio di architettura e innovazione CRA-Carlo Ratti Associati e Italo Rota che ricrea in chiave artistica una coltivazione di microalghe attraverso una cascata di liane tecnologiche, lunghe fino a 20 metri. Dentro ognuna di esse scorrono le microalghe, illuminate a LED: il circuito trasparente diventa così una spettacolare presentazione del processo biologico di crescita delle microalghe nel fotobioreattore, dove nutrendosi di CO2 questi organismi unicellulari producono composti ad alto valore e non solo.

Sul fronte della transizione energetica Eni, spiega ancora la nota, sta puntando sull'innovazione tecnologica per trovare nuove soluzioni per la produzione di energia al più basso impatto carbonico e in collaborazione con oltre 70 università e centri ricerche nel mondo sta sviluppando nuove tecnologie in ambito decarbonizzazione, energie rinnovabili ed economia circolare che saranno raccontate nello spazio Eni a Expo 2020, con un palinsesto video dedicato e con la partecipazione della società a eventi e talk durante tutto il semestre espositivo.(ANSAmed).

© Copyright ANSA - Tutti i diritti riservati

Business opportunities

Il sistema informativo sulle opportunità
di business all'estero

News dal Mediterraneo